Depilazione laser a diodo 808

Depilazione laser a diodo 808 2018-06-08T10:19:31+00:00

Depilazione definitiva con il nuovo sistema Laser a Diodo 808

Depilazione Laser Diodo 808

La depilazione Laser a Diodo è un trattamento progressivo e permanente molto diffuso in ambito estetico e medico. Il laser a diodo è la tecnologia più evoluta che adotta il sistema di depilazione permanente unidirezionale e monocromatica. Guidato da un processore di ultima generazione che controlla, con la massima precisione, sia l’emissione del raggio laser, emesso dal diodo,  sia i parametri di lavoro e cioè temperatura, tempi d’impulso, potenza, fototipo della pelle etc.

Tutti i laser impiegati per l’epilazione si differenziano tra di loro per il raggio di luce e per la lunghezza. La lunghezza d’onda è misurabile in nanometri. Il nanometro per eccellenza specifico per l’epilazione è l’808 ed è proprio la lunghezza d’onda 808 che raggiunge e legge la melanina contenuta nel pelo.

Il laser emette un’onda monocromatica a 808 nm. che viene assorbita rapidamente dai pigmenti situati nel follicolo pilifero; l’energia della luce si trasforma in energia termica e di conseguenza aumentando la temperatura distrugge il follicolo. Questo principio su cui si basa la depilazione laser si chiama selettività termocinetica (fototermolisi selettiva).

La luce laser, opportunamente regolata, raggiunge il follicolo pilifero fino al bulbo e subito viene assorbita e trasformata in calore con conseguente necrosi termica e caduta del pelo. Il trattamento è efficace quando il follicolo è in fase di crescita (anagen) ed essendo tale fase non contemporanea anche per i follicoli presenti nel medesimo sito anatomixco, sono necessari trattamenti multipli, intervallati da settimane prestabilite. Ecco che da qui si blocca la formazione del pelo. Rispetto alle tecniche tradizionali, la laser terapia presenta notevoli vantaggi in quanto permette una depilazione molto duratura e su tutte le varie zone del corpo.

Ciclo di vita del pelo

Le fasi di vita del pelo sono 3

1) Fase Anagen

Fase di crescita del pelo e quindi formazione di tutte le strutture relative al bulbo pilifero: bulbo, ghiandola sebacea, follicolo

2) Fase Catagen

Fase di ciclo di vita del pelo. Fase in cui il pelo si dirige verso l’epidermide, allontanandosi dalla papilla pilifera.

3) Fase Telogen

Fase di caduta del pelo e quindi momento in cui il pelo viene espulso fuori dal follicolo. (trovare foto fasi del pelo)

La differenza tra luce pulsata e Laser a Diodo 808

Il principio della Luce Pulsata, così come per il Laser, si basa sulla fototermolisi attiva in cui l’energia assorbita dalla melanina del pelo distrugge e annienta il follicolo. La luce pulsata utilizza una sorgente luminosa ad ampio raggio e cioè a diverse lunghezze d’onda e quindi questa sorgente non è unidirezionale come nel laser diodo 808. Questo significa che la luce pulsata lavora su un’ area più ampia della pelle mentre il laser a diodo 808 colpisce con estrema precisione solo il pelo preservando in questo modo l’area circostante. Per questo motivo nei mesi estivi la depilazione a luce pulsata viene sospesa mentre il trattamento a laser a diodo no.

Efficacia della depilazione laser a diodo nelle diversi pelli

La lunghezza d’onda emanata dal Laser a diodo viene assorbita dalla melanina contenuta nel pelo e non da quella contenuta nella pelle, infatti per questo motivo si possono trattare tutte le pelli comprese le più scure (fototipo 4,5,6) e quelle continuamente abbronzate.

La depilazione laser è dolorosa?

Il trattamento è sicuroveloce e indolore. Non è invasivo come la semplice ceretta o la luce pulsata che rimuovono il film lipidico della pelle causando lividi, dermatiti e infiammazioni varie. Non ha effetti collaterali. E’ la soluzione definitiva alla follicolite e ai peli incarniti.

Quando è sconsigliato fare la depilazione laser:

La depilazione laser per i principi che utilizza è controindicata nei casi di:

  • Tumore
  • Donne in gravidanza e allattamento
  • Infiammazioni o infezioni virali
  • Diabete
  • Usi di agenti anticoagulanti
  • Epilessia
  • Lupus
  • Psoriasi in fase attiva
  • Vitiligine (da valutare in base al soggetto e al grado)
  • Assunzione di farmaci fotosensibili e medicina tradizionale cinese (agopuntura e simili)
  • Uso di sostanze fotosensibili (farmaci, profumi, sostanze aromatiche)
  • Disturbi endocrini
  • Problemi Cardiaci
  • Ipertricosi
  • Irsutismo

Quante sedute sono necessarie per la depilazione laser?

Il numero dei trattamenti è variabile e dipende dai soggetti e dalle zone da trattare.Il risultato individuale dipende da tanti fattori : età, fototipo di pelle, colore del pelo, problemi ormonali.Per ottenere dei risultati soddisfacenti si crea una pianificazione di 10 sedute. Più ampie sono le superfici da trattare più si allunga il numero di sedute;più le parti sono piccole più si riduce il numero delle sedute.Le sedute consigliate sono circa 10. Le prime 4 -5 sedute vengono effettuate con frequenza mensile,mentre le successive saranno meno frequenti e verranno stabilite in base alla ricrescita del pelo che varia da persona a persona.Inizialmente si esegue la valutazione della pelle per stabilire il fototipo, il colore del pelo, la zona di trattamento, le eventuali problematiche ormonali etc. I maggiori risultati si hanno in soggetti con pelle chiara e peli scuri in quanto la melanina presente a livello epidermico può interferire con meccanismo competitivo nell’assorbimento della luce laser del follicolo.

Esecuzione del trattamento di depilazione definitiva

  • Detersione e pulizia delle zone da trattare
  • Copertura delle macchie, dei nei e dei tatuaggi
  • Applicazione di gel sulle parti specifiche da trattare
  • Durante l’esecuzione si utilizzano degli occhialini protettivi per evitare che la luce entri in contatto con gli occhi dell’operatore e del cliente.
  • Esecuzione del trattamento laser a diodo 808
  • Rimozione del gel
  • Applicazione di un gel lenitivo.

IL TUTTO DEV’ESSERE ESEGUITO CON LA MASSIMA IGIENE DELL’AMBIENTE E DELLE ATTREZZATURE UTILIZZATE

È fondamentale affidarsi a mani esperte e a centri estetici riconosciuti e certificati poichè le maggiori controindicazioni dell’epilazione laser sono legate agli innumerevoli errori commessi da operatori o estetiste non qualificate. Infatti risultati  finali sono: macchie iperpigmentate, eritemi reticolati, ustioni e cicatrici.

Contattaci per un precentivo o per informazioni