Fisioterapia Catania

Fisioterapia Catania 2017-06-17T20:24:29+00:00

Fisioterapia e centro di riabilitazione sportiva

fisioterapia catania

Il centro si occupa di: traumatologia sportiva, riabilitazione post-chirurgica, problematiche posturali, disturbi muscolo-scheletrici e patologie neurologiche.

Il nostro approccio di tipo olistico, rispecchia a pieno la filosofia del Centro Benessere.
Non privilegiamo solo la risoluzione della traumatologia, ma miriamo a ristabilire l’armonia tra le articolazioni, i muscoli, il tessuto connettivo e i visceri, trattando spesso segmenti distanti dalla sede del dolore ma coinvolti nella patologia.
Per ottimizzare il recupero della funzione alterata, ci avvaliamo dell’utilizzo di svariate tecniche di terapia manuale in abbinamento, ove necessario, alla terapia fisica strumentale.

Il Centro si avvale della collaborazione di fisioterapisti laureati altamente specializzati (Laurea specialistica, Master Universitario, Corsi di Specializzazione) che partecipano a programmi di aggiornamento continuo.

Alla prima accoglienza il paziente sarà sottoposto alla Valutazione Fisioterapica Specialistica con immediato resoconto informativo e impostazione del percorso fisioterapico, in relazione ai sintomi, alla richiesta medica (specialistica e non) e allo status riferito.

In caso di patologie invalidanti o problematiche motorie a seguito di intervento chirurgico o trauma che impediscono ogni sorta di spostamento, il centro dosporrà il servizio a domicilio che permetterà al paziente il potenziamento e il miglioramento della mobilità del distretto interessato, al fine di migliorare la propria autonomia globale.

Riabilitazione Post Chirurgica

Riabilitazione post chirurgica

Il trattamento chirurgico rappresenta la prima fase importante, ma è solo il primo passo del percorso che porterà alla guarigione completa del paziente con il recupero della funzione e il ritorno alla pratica delle attività della vita quotidiana, comprese quelle sportive.La tipologia e la durata della fisioterapia dipendono dall’entità della patologia e dalla tipologia di intervento eseguito. Per tale motivo riteniamo fondamentale relazionarci costantemente con il chirurgo e condurre un programma riabilitativo non standard ma individuale, personalizzandolo ad ogni singolo paziente. Il successo della chirurgia dipende largamente dalla fase post operatoria.

Frequenti ambiti post-chirurgici

tutore spalla

  • Spalla: riparazione cuffia dei rotatori, stabilizzazione di spalla post-lussazioni, fratture, protesi di spalla.
  • Gomito: release nell’epicondilite, release nell’epitrocleite, release dell’ulnare al gomito, fratture.
  • Polso e mano: tunnel carpale, suture tendinee, fratture.
  • Anca: protesi d’anca, artroscopia d’anca, conflitto femoro-acetabolare, anca a scatto.
  • Ginocchio: protesi di ginocchio, ricostruzione legamento crociato anteriore, artroscopia, meniscectomia, condroplastica, lateral release, suture tendine rotuleo e quadricipitale, fratture.
  • Tibio-tarsica e piede: sutura tendine d’Achille, suture legamentose, artroscopia, fratture, rimozione sperone.
  • Colonna: discectomia, microdiscectomia, laminectomia, stabilizzazione, cifoplastica, vertebroplastica, fratture.

Rieducazione posturale Globale (RPG)

rieducazione posturale globale 

La RIEDUCAZIONE POSTURALE GLOBALE (RPG) è una tecnica di terapia manuale, un vero e proprio trattamento terapeutico per la cura conservativa e non cruenta dei disturbi muscolo-scheletrici, utilizzata dal fisioterapista specializzato, con l’obiettivo di aumentare la capacità del paziente ad autogestire il proprio corpo per un corretto equilibrio posturale.

L’ R. P. G. è destinata al paziente che presenta:

  • Disordini posturali (es. Ipercifosi, Iperlordosi e Scoliosi etc.)
  • Dolori vertebrali e muscolari, cronici o acuti di origine reumatica, traumatica o degenerativa ( Cervicalgie, Dorsalgie, Lombalgie, Sciatica, Spondilartrosi, Ernia o Protusioni del disco, etc.)
  • Deformità ortopediche nell’adulto e nell’adolescente ( Piedi piatti; Ginocchio valgo o varo etc.)
  • Dolori e patologie articolari degli arti superiori e inferiori ( Coxartrosi etc.)
  • Cefalea, Vertigini, Formicolii dell’arto superiore di origine meccanica.
  • Contratture, Stanchezza, Crampi muscolari.
  • Riequilibrio muscolare dello sportivo

Terapia Fisica

Riteniamo fondamentale, nel trattamento delle disfunzioni ortopediche e neurologiche, la terapia manuale, il concetto di globalità dell’organismo e l’approccio individuale da parte del fisioterapista. Tuttavia, in varie fasi delle patologie trattate, è importante utilizzare anche le terapie fisiche strumentali, con l’obiettivo di trattare il dolore, gestire l’edema, rigenerare i tessuti, decontrarre la muscolatura, stimolare i processi di guarigione dei tessuti molli e dell’apparato muscolo scheletrico.

Terapie fisiche strumentali utilizzate

Tens

Correnti diadinamiche e interferenziali

Ionoforesi

Magnetoterapia

Tecarterapia (Diatermia capacitiva e resistiva)

Tecarterapia (Diatermia capacitiva e resistiva)

Elettrostimolazione

Elettrostimolazione

LPG

LPG

Pressoterapia

Pressoterapia

Terapia Manuale

La terapia manuale è un sistema di prevenzione, valutazione e trattamento di disturbi che interessano l’apparato muscolo-scheletrico attraverso l’uso delle mani. Rappresenta uno strumento indispensabile per il fisioterapista a cui permette una valutazione funzionale del soggetto, che mette in correlazione la disfunzione del sistema locomotore e i sintomi del paziente. Essa non è in competizione con la diagnosi del medico specialista, ma la completa. Il trattamento nella terapia manuale persegue principalmente questi obiettivi: trattamento dei sintomi; mobilizzazione dell’ipomobilità; mantenimento della mobilità; stabilizzazione dell‘ipermobilità con esercizio mirato da compiere a domicilio, informazione terapeutica continuativa e istruzione di auto-esercizi terapeutici, per l’esecuzione di un trattamento sempre più mirato delle cause disfunzionali (tessuti ossei, capsulari, legamentosi, tendinei, muscolari e fasciali) alla base del dolore.

Tecniche terapia manuale utilizzate

R.P.G. secondo Souchard

Mulligan

Kaltenborn

Manipolazione Fasciale (Stecco)

McKenzie

mcKenzie

Trigger Point

Trigger Point

Bendaggio Funzionale

Bendaggio Funzionale

Tapping neuromuscolare

Tapping Neuromuscolare

Salva